È pittore, grafico e performer, ma è la fotografia ad affascinare Nicolò Paoli, nato a Miradola 34 anni fa, figlio del celebre cantautore Gino. Nicolò è impegnato fino al 21 febbraio alla Galleria Ph Broking in via Farini 56. Nudi femminili, ma anche di elementi di natura (vegetazione, fiori…), qualche scorcio paesaggistico per una rinnovata […]

Continue reading about In mostra le foto di Nicolò Paoli e la sua poetica irrequieta nel reale

A tu per tu con John Lennon e Yoko Ono. «E chi se lo scorda più». Parola di Bruno Vagnini, fotografo reggiano che, giovanissimo, immortalò l’ex Beatles e la moglie al loro secondo “Bed-in” organizzato nel maggio del 1969 al Queen Elizabeth Hotel di Montreal, in Canada, per dare un messaggio di pace. Quel giorno […]

Continue reading about I “Bed in” di Lennon e Yoko Ono A Malaga gli scatti di Bruno Vagnini

Francesca on gennaio 23rd, 2015

Erwin Olaf (Hilversum 1959, vive e lavora ad Amsterdam} procede sala dopo sala, fino a quella più interna della galleria newyorkese Hasted Kraeutler che ospita la mostra Waiting: Selectionfrom Erwin Olaf Volume I&H (fino al 28 febbraio). Si ferma davanti alla parete che espone il trittico 50 years, I WishII Amll Will Be (2009). Poi, […]

Continue reading about La perfezione dell’attesa

Francesca on gennaio 8th, 2015

LIVORNO LA STATUA di San Giovanni Nepomuceno e la Fortezza Nuova sono i monumenti più fotografati dai turisti a Livorno. L’Associazione Accademia degli Avvalorati ha monitorato per tutto il 2014 un campione di 10.000 turisti. E non mancano le sorprese. Inaspettatamente la statua di San Giovanni Nepomuceno con lo sfondo della Fortezza Nuova, si è […]

Continue reading about San Giovanni Nepomuceno il monumento più fotografato

Francesca on dicembre 29th, 2014

La bellezza è un cane bianco che corre sulla neve. Un tappeto di foglie, un volo di palloncini tra i fiori di magnolia. La bellezza è una donna. Una fata vestita di rosso, di rosa o di arancio. Chiedetelo a Lella Beretta, che cos’è la bellezza. Vi risponderà con una fotografia e vi dirà che […]

Continue reading about Beretta, i racconti delle fate chiudono un anno da premio

Francesca on dicembre 24th, 2014

UN AUTENTICO sogno felliniano: fin dall’inizio della mostra e ci si trova circondati da sguardi femminili ammiccanti e seducenti. Più si va avanti più si ha la sensazione surreale non di osservare ma di essere osservati dalle splendide modelle che hanno posato per il più famoso dei calendari fotografici, quello immaginato nel 1963 da Derek […]

Continue reading about Eros e bellezza in mostra la storia dei Calendari Pirelli

Francesca on novembre 19th, 2014

Un 2015 tra sensualità e ironica trasgressione è quello rappresentato nel Calendario Pirelli firmato da Steve Meisel, fotografo eclettico quanto schivo. Presentato a Milano e celebrato con una serata di gala organizzata nella cornice dell’«Hangar Bicocca» con circa 800 invitati da tutto il mondo «per affiancare un oggetto di culto made in Italy» alla città […]

Continue reading about «Forme e poco photoshop» torna il calendario Pirelli

Francesca on novembre 13th, 2014

La rabbia, il risentimento rischiano di amareggiare la vita, ma possono anche diventare ottime motivazioni sulla strada del successo. Per Walter Bonatti senza dubbio ha prevalso la seconda alternativa. E alla grande. A partire dal 1954, quando aveva solo 24 anni, poteva restare travolto dalle frustrazioni seguite alla spedizione al K2. Era certo di essere […]

Continue reading about Autoritratto con l’infinito

TIROLO Oggi pomeriggio alle 17, nella Sala dei Cavalieri a Castel Tirolo, sarà inaugurata la mostra temporanea “Il fragile paradiso. Heinrich Kühn e la prima Fotografia a colori” che potrà essere ammirata fino al 30 novembre 2014. Heinrich Kühn può davvero essere considerato il pioniere della Fotografia artistica a colori. La straordinaria importanza della sua […]

Continue reading about Con Heinrich Kühn gli esordi della fotografia a colori in Tirolo

Francesca on febbraio 27th, 2014

Sussurrate a una donna «ti amo» e otterrete uno sbadiglio. Fatela spogliare, ditele cosa fare e vi si spalancherà davanti. Lucida e arresa, pronta afarsi definire da voi. Giangiacomo Pepe è uno che sa cosa ordinare a una donna per svestirla, scoprire chi è e fotografarla. Sa bene che quelle sulla reificazione sono frottole e […]

Continue reading about Niente volti, solo corpi nudi come fabbrica del pensiero